Castello di Redabue

Il castello di Redabue è un caso atipico della storia medievale, infatti ebbe un'importanza militare maggiore in epoca moderna che non durante il medioevo. I proprietari tra il '700 e l' '800 hanno provveduto a restauri che ne hanno modificato l'aspetto originario, fondamentale è la mutata destinazione da castello difensivo a residenza privata, una villa con parco annesso. Del passato guerresco sono rimaste vestigia sparse, le piombature sulla facciata principale, la torre cilindrica merlata, la torre quadrata scostata dal corpo principale, tutti elementi in vari modi ritoccati. Risulta così difficile ricostruire l'impianto originario risalente al XIII secolo. Attualmente il castello si presenta con un corpo basso, ad un piano, da cui sporgono una torre isolata quadrata e leggermente discosti un corpo di fabbrica a due piani con torre tonda. La proprietà del castello è tuttora dei marchesi Doria Lamba. Altro elemento fortificato presente sul territorio è la torre che, dall'alto del colle, domina l'abitato e che risale al XII secolo, presenta una struttura a pianta quadrata, consunta nella parte terminale.

Indirizzo e contatti
strada Redabue, 5 - 15024 Masio (AL)
Telefono: +39 (010) 277.0726
Telefono 2: +39 348 339.5880
E-mail: laura.dorialamba@fastwebnet.it

Link
http://www.redabue.it