I musei di Pellizza: lo Studio e il Museo didattico-Itinerario sui luoghi pellizziani in Volpedo

Riapertura 6 giugno Il paese natale di Giuseppe Pellizza (1868-1907) rende onore al pittore attraverso due strutture museali che ne illustrano la vicenda biografica e l'opera artistica. Il Museo dello Studio dell'artista, adiacente all'abitazione del pittore, restituisce con fedeltà l'atmosfera affascinante dell'atelier progettato dal Pellizza stesso nel 1888 e successivamente ampliato fino ad assumere, nel 1896, l'attuale aspetto con l'ampio lucernario zenitale che consentiva di ottenere una condizione di luce analoga a quella delle sale d'esposizione. All'interno vi si trovano alcuni arredi facenti parte della dotazione originaria dello studio, tra cui una libreria che accoglie libri e riviste dalla ricca biblioteca personale del pittore, prove di colore, modelli in gesso utilizzati per gli esercizi. Tra le opere qui esposte meritano attenzione i Ritratti a olio del padre (1889-90) e della madre (1890) del pittore, i due Autoritratti a olio (1885) e a carboncino (1901) e una prima versione del S.Luigino (1894), la cui versione definitiva è situata nella seconda cappella a sinistra della parrocchiale di S. Pietro. Il Museo didattico, dedicato all'illustrazione della vicenda umana e artistica di Pellizza, trova collocazione nel palazzo del Torraglio, un edificio che insiste su uno dei luoghi di più antico insediamento del paese. Il percorso, composto da pannelli esplicativi, immagini fotografiche e documenti vari, si snoda nei sei locali in cui si articola il piano terra. Particolare cura è riservata al tema della "costruzione" dell'opera d'arte, soprattutto attraverso gli esempi di Processione, opera cruciale nel momento di passaggio alla tecnica divisionista, e del Quarto Stato alla cui elaborazione decennale è dedicato ampio spazio. Seguono poi sezioni specifiche sulla tecnica pittorica che permettono di avvicinare l'officina pellizziana: il colore, i supporti utilizzati, la preparazione delle tele, le cornici e gli schemi compositivi.

Indirizzo e contatti
via Sovera, 2 - 15059 Volpedo (AL)
Telefono: +39 (0131) 803.18
Fax: +39 (0131) 803.18
E-mail: info@pellizza.it

Link
http://www.pellizza.it