Castello di Rocca Grimalda

Il paese di Rocca Grimalda è stato costruito alla sommità di uno sperone roccioso, la fortezza è stata costruita in un luogo strategicamente importante, sia perché facilmente difendibile, sia perché posta a controllo dell'abitato e delle strade fra l'Oltregiogo ovadese e la pianura alessandrina, in un'area di forti contrasti tra il Monferrato e la Liguria. La struttura antica conserva conserva l'aspetto di una vera e propria rocca tanto da giustificare la denominazione del paese, la robusta torre domina l'intero complesso. Il castello in paese è frutto di costruzioni addossate le une alle altre in tempi differenti, la parte più antica è la possente torre, incerta la data di costruzione, forse databile tra il XII e il XIII quando l'abitato era già infeudato ai marchesi del Monferrato. La torre non presenta tracce di merlatura, forse inglobate nella nuova copertura del tetto. Pochissime e a dimensione di feritoie le finestre, l'unica decorazione le file di archetti ciechi nella parte alta, leggermente aggettanti che imprimono una linea svasata alla parte terminale della torre. L'interno è a cinque piani collegati da una stretta scala a chiocciola ricavata nello spessore del muro e illuminata dalle feritoie. Diversi elementi lasciano pensare che alcune stanze sono state utilizzate come prigioni. Attorno a questo mastio nell'arco dei secoli e senza un apparente progetto sono stati costruiti gli altri edifici del castello. La facciata interna è del cinque seicento, comprese le torri cilindriche angolari, il giardino invece è realizzato nella seconda metà del Settecento, tipico l'impianto barocco, un giardino segreto, il giardino rinascimentale e un boschetto romantico.

Indirizzo e contatti
piazza Borgatta, 2 - 15078 Rocca Grimalda (AL)
Telefono: +39 (0143) 873.360
Telefono 2: +39 (0143) 873.128
Telefono 3: +39 334 3387659
Fax: +39 (0143) 873.360
E-mail: info@castelloroccagrimalda.it

Link
http://www.castelloroccagrimalda.it