Cattedrale di Sant'Evasio

Eretta tra l'XI e il XII secolo, la Cattedrale di Sant'Evasio venne consacrata nell'anno 1107. La facciata a capanna è quasi interamente frutto della radicale ristrutturazione condotta tra il 1859 e il 1861 dall'architetto Edoardo Arborio Mella. L'interno a cinque navate conserva l'originaria fisionomia spaziale di impianto romanico. In particolare giunge a noi intatta l'architettura di maggior pregio, il nartece: costituito da quattro archi in pietra incrociati a sostegno di una poderosa volta che si regge grazie alla sagomatura ad incastro, esso presenta una struttura rara, avvicinabile a matrici islamiche e armene. Nello spazio interno della chiesa, risalta la luminosa apertura del tiburio che illumina il grande Crocifisso ligneo di scuola renana risalente al XIII secolo e rivestito di lamina d'argento. Nel deambulatorio trovano collocazione opere di scultura romanica e gotica, bassorilievi e frammenti di pavimento a mosaico appartenenti alla chiesa del XII secolo. Nel braccio destro del transetto si apre la Cappella di S.Evasio progettata nel Settecento in forma ellittica da Benedetto Alfieri.

Indirizzo e contatti
largo Angrisani - 15033 Casale Monferrato (AL)
Telefono: +39 0142 452219
Telefono 2: +39 3929388505
E-mail: antipodescasale@gmail.com

Link
https://www.comune.casale-monferrato.al.it/cattedrale