CASCINA MARTINI (chiuso definitivamente)

Se nessuno mai ve lo ha fatto sapere, sappiate che siete in una delle migliori zone vitivinicole del Piemonte. Ma la frazione Corteranzo è anche una meta ghiotta, in questa bella cascina borghese (era l’abitazione del medico della frazione) ristrutturata con gusto dove è ambientato questo ristorante che, dalla scelta delle tinte (ocra e mattone) alle decorazioni floreali, cerca di armonizzare antico e moderno. Lo stesso stile si ritrova nel piatto, secondo una filosofia di alta qualità delle materie prime e raffinatezza delle ricette che caratterizza la famiglia Giachino.

Dopo i preantipasti (frittatine verdi, crema di ceci con cubo di salame cotto tiepido, palline fritte di carne di vitello e scorzetta di limone) ecco la “variazione” del Fassone (vitello tonnato, carne cruda, cubo di bollito impanato), ma anche le quattro varianti di verdura e la scaloppa di cernia in crosta di semola su zuppetta di piselli alla menta e fave novelle (antipasti € 14). Ai primi (€ 12) agnolotti del plin alle tre carni al fondo di vitello, tortelli di erbe spontanee di campo al burro di malga profumato alla lavanda, e tagliolini ai 30 rossi d’uovo alla carbonara monferrina e gambero rosso marinato. Tra i secondi (€ 18) guanciola di Fassone in lenta cottura con carotine glassate e schiacciata di patate (piatto must) e petto d’anatra con cavolo rosso e ristretto di ciliegie e cardamomo (di magistrale esecuzione). Ai dessert emozioni con goccia di fondente 63% Amedei su zabaione al Moscato passito e fagottini ai fichi caramellati. Menu degustazione a 38 euro e interessanti serate a tema. È una delle migliori ed eroiche cucine del Piemonte.

Indirizzo e contatti
fraz. corteranzo - via gianoli, 15 - 15020 Murisengo (AL)
Telefono: +39 (0144) 341.015
E-mail: cascinamartini@cascinamartini.com

Link
http://www.cascinamartini.com